Ibm soddisfa e rilancia

Una trimestrale solida porta Big Blue a innalzare le previsioni di fine anno.

Buono il terzo quarter di Ibm, che ha chiuso la terza trimestrale dell'anno con un fatturato di 24,3 miliardi di dollari, in crescita del 3% rispetto al pari periodo dell'anno precedente.

Gli utili si sono attestati a 3,6 miliardi di dollari, pari a 2,82 dollari per azione.

Tanto gli utili che il fatturato risultano superiori alle attese di Wall Street, attestate a 2,75 dollari per azione.

La solidità dei risultati ha portato la società a rivedere al rialzo le previsioni per l'anno in corso, che dovrebbe chiudersi con utili per 11,40 dollari per azione, giusto al di sopra della fascia massima della forchetta previsionale degli analisti di Wall Street.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here