Ibm rilascia i chip Infiniband

Ibm ha reso noto di aver sviluppato una serie di chip basati sull’ultima generazione di architetture server, Infiniband. I chip in questione dovrebbero velocizzare i link tra i server e i dispositivi periferici. Infiniband, conosciuto in passato come S …

Ibm ha reso noto di aver sviluppato una serie di chip basati
sull'ultima generazione di architetture server, Infiniband. I chip in
questione dovrebbero velocizzare i link tra i server e i dispositivi
periferici. Infiniband, conosciuto in passato come System I/O, è una
tecnologia emergente d'interconnessione, promossa da Ibm, Intel,
Compaq, Dell e Sun Microsystems.
Infiniband permette ampiezze di banda fino a 2,5 Gbps e può essere
utilizzato all'interno dei server per comunicazioni tra i processori
o per collegare i server alle periferiche e ai sistemi storage. Per
Ibm, la nuova tecnologia offrirà anche maggiori performance, un tempo
di latenza più basso, facilità e velocità nella distribuzione dei
dati. Anche la nuova configurazione della tecnologia è progettata per
rendere più veloce e facile l'aggiunta, la rimozione e l'upgrade
delle schede I/O.
I nuovi processori di Big Blue saranno dotati di quattro porte da 2,5
Gbps che dovrebbero quadruplicare (almeno se comparati con i loro
fratelli minori) la velocità dei dati compressi tra i dispositivi.
Nei piani della casa di Armonk lo sviluppo di nuovi processori
dovrebbe raggiungere in tempo i costruttori di server e adattatori
per i dispositivi basati su Infiniband, nel secondo trimestre del
prossimo anno. Specifiche preliminari saranno distribuite con i
sistemi progettati per essere realizzati sulla nuova tecnologia. Tra
le altre novità, Ibm ha reso noto di aver sviluppato anche un piccolo
disk drive per i dispositivi portabili. Il drive, che pesa meno di 31
grammi, permette la memorizzazione di 1 Gigabyte di dati o
l'equivalente di 18 ore di musica digitale. Il drive sarà a
disposizione dei costruttori a luglio, ma i clienti potranno
acquistarlo direttamente dai rivenditori a settembre, al "modico"
prezzo di circa 500 dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here