Ibm punta sugli Series verticali

Big Blue sta varando alcuni modelli di server ideati per applicazioni di capacity backup e high availability.

29 luglio 2003

Ibm ha presentato in anteprima le caratteristiche di due futuri modelli di iSeries che dovrebbero contribuire a ridurre i costi del disaster recovery e dei cluster ad alta disponibilità nei centri di calcolo basati su Os/400.


Big Blue non è entrata troppo in dettaglio sui prodotti, ma il fatto che Ian Jarman, responsabile marketing del gruppo Enterprise Systems, ne abbia parlato ufficialmente, fa pensare che i due server verranno rilasciati entro i prossimi sei mesi.


Il sistema iSeries per il capacity backup sarà un modello 825, 879 o 890 configurato con il numero minimo di processori attivato (tre, cinque, otto, 16 o 24 processori base, a seconda della macchina scelta); l’idea è di conservare il sistema di backup in una sede staccata, lasciando che il cliente decida di attivarla in caso di guasto o nell’evento di un disastro naturale.


In quel caso sarà possibile attivare a piacere un numero più elevato di processori (sei, otto, 16, 24 o 32, anche qui in funzione del tipo di macchina) per eseguire le applicazioni che sono state azzerate sui sistemi nella sede principale.


Per contratto, il cliente potrà duplicare i suoi dati su questi sistemi, che non potranno tuttavia essere utilizzati per il data warehousing o per l’archiviazione di dati di produzione.


Non si conosce nemmeno il pricing dei nuovi iSeries dedicati al disaster recovery, ma è presumibile che i sistemi operativi forniti saranno l’Os/400 Standard o Enterprise Edition.


La versione specializzata per la high availability si baserà presumibilmente sugli stessi modelli 825, 870 e 890.


Lo scopo di queste versioni specializzate è fornire una copia "mirror" di una macchina di produzione.


Se l’obiettivo del capacity backup è una sorta di assicurazione contro i disastri naturali (dagli incendi alle inondazioni) i sistemi iSeries for High Availability saranno equipaggiati con Os/400 Enterprise Edition e saranno completamente funzionali: potranno quindi svolgere attività utili pur essendo vendute a condizioni piu’ favorevoli rispetto agli stessi modelli iSeries non specializzati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here