Ibm porta il Db2 Olap Server sui mainframe S/390

Gli utenti dei grandi mainframe Ibm potranno avvantaggiarsi di una nuova soluzione che metterà loro a disposizione Big Blue. La multinazionale statunitense, infatti, ha annunciato il porting sui System/390 dell’Olap Server per Db2. Il motore On …

Gli utenti dei grandi mainframe Ibm potranno avvantaggiarsi di una nuova
soluzione che metterà loro a disposizione Big Blue. La multinazionale
statunitense, infatti, ha annunciato il porting sui System/390 dell'Olap
Server per Db2. Il motore On Line Analytical Processing permetterà a tali
utenti di risparmiarsi le noiose migrazione dei dati.
Il nuovo prodotto, atteso in beta entro fine anno, utilizzerà Db2 come
database relazionale e sarà basato sull'Olap server EssBase di Arbor.
Inoltre, Ibm ha annunciato che verrà utilizzata l'interfaccia tipo Unix di
Open Edition 390. Questo anche al fine di facilitarne la diffusione.
Inoltre, grazie all'impiego del motore multidimensionale di EssBase in
coordinazione con quello relazionale di Db2, il Db2 Olap Server per S/390
offre un'elevata flessibilità nelle operazioni di querying. Infatti, stand
o
a quanto dichiarato dai responsabili di Ibm, sarà possibile utilizzare
un'interfaccia Sql in contrapposizione a quella proprietaria di EssBase.
Positivi i primi commenti degli analisti, che hanno sottolineato come
questo strumento possa ridurre i tempi di consultazione delle risorse su
mainframe da parte degli utenti. Tutto ciò perché non sarà necessario
esportare i dati dal mainframe verso server Aix, Nt o Os/2.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here