Ibm oltre le stime

Una trimestrale contrassegnata dalla crescita degli utili e dalla fiducia sul prossimo anno.

Oltre le previsioni di Wall Street anche la trimestrale di Ibm, che ha chiuso il quarto trimestre con un fatturato di 27,2 miliardi di dollari, in linea con lo scorso anno, e utili pari a 4,8 miliardi di dollari, vale a dire 3,59 dollari per azione, con un +10% rispetto al pari periodo del precedente eserczio.

Le stime degli analisti si erano attestate sui 26,9 miliardi di fatturato, con utili pari a 3,4 dollari per azione.

Per quanto riguarda l'intero esercizio, Big Blue chiude con un fatturato di 95,8 miliardi di dollari, in calo dell'8% anno su anno, ma con utili a 13,4 miliardi, pari a 13,01 dollari per azione, in crescita del 13% rispetto al precedente esercizio.


Questi risultati rendono Ibm fiduciosa rispetto l'andamento del prossimo anno: crescita del fatturato e progressivo, ulteriore aumento degli utili sono le previsioni della società, certa di riuscire a completare la propria roadmap di lungo periodo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here