Ibm migliora il networking dei propri blade

Big Blue inserisce funzionalità di switching, fornite da Nortel, ai propri BladeCenter

9 settembre 2003

Ibm ha deciso di ampliare le funzionalità di networking a bordo dei propri server blade.


Ciò accadrà entro la fine del mese, in ottemperanza alla strategia del computing on demand, che intende vedere come un unicum le componenti di networking, storage e server.


La sostanza del miglioramento sarà l'integrazione degli switch Ethernet di livello 2-7 prodotti da Nortel negli chassis BladeCenter.


Ciò, nelle mire di Ibm, consentirà agli utenti di blade server di aggiungere funzioni di switching nell'unitò di spazio di un data center.


In aggiunta, Big Blue integrerà le schede di espansione cluster di Myricom, a tecnologia Myrinet, che consentiranno di creare grappoli di BladeCenter, anche attraverso una espansione Ethernet degli stessi a 4 Gigabit per porta, che presto Ibm renderà disponibile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome