Ibm, il cloud ha fame di x86

Rinnovata la gamma di server e blade per la virtualizzazione basati su processori Intel Xeon serie 5600.

Ibm ha rilasciato i nuovi server System x M3 e Blade Center.

Due rack, il x3650 M3 e il x3550 M3, hanno una capacità di memoria superiore del 50% e il 60% in più di storage interno rispetto alla precedente generazione Ibm. L'x3650, tra l'altro, consente un risparmio energetico del 50% superiore rispetto alla generazione precedente.

A questi si aggiungono due nuovi server tower enterprise, il x3500 M3 e il x3400 M3 con una capacità di storage doppia rispetto alle generazioni precedenti.

I BladeCenter Hs22 e BladeCenter Hs22V, ottimizzati per la virtualizzazione, consentono di inserire fino al 50% in più di macchine virtuali su un solo blade server. Sono entrambi dotati di memoria con consumi energetici ridotti del 15%.
Il BladeCenter HS22V è in grado di eseguire applicazioni Java più velocemente del 43% rispetto ai blade a due socket della generazione precedente.
Un nuovo server iDataPlex, il dx360 M3, aumenta le prestazioni di calcolo del 50% per i carichi di lavoro Hpc. Si tratta del primo server a due socket a effettuare 3.000 operazioni per Watt, un aumento del 36% rispetto alla generazione precedente di server iDataPlex. La nuova alimentazione ridondante consente al server di rimanere in funzione anche durante le operazione di manutenzione agli alimentatori.

I nuovi sistemi utilizzano i processori Intel Xeon serie 5600.

Gli annunci di oggi vanno ad aggiungersi a quello di inizio del mese relativo ai nuovi server eX5.

I sistemi M3 sfruttano l'integrazione con il middleware Ibm di gestione dei sistemi: Systems Director, che consente di preconfigurare i server, di riaggiornare i sistemi e impostare aggiornamenti e ripristini automatici; Unified Extensible Firmware Interface (Uefi), firmware Bios di futura generazione; Integrated Management Module (Imm), che gestisce, controlla, identifica, risolve i guasti e ripara i server da qualsiasi luogo; ToolsCenter, strumento ideale per le piccole e medie imprese, che semplifica l'acquisizione e l'uso degli strumenti di gestione dei sistemi con una sola pagina web per l'acquisizione degli strumenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here