Ibm e Cefriel per una sicurezza zero default

Insieme hanno creato Crypto Express 3, strumento di crittografia per i System z.

Crypto Express3 è uno strumento di sicurezza con funzionalità crittografiche programmabili sviluppato da Ibm e dal Cefriel per il mainframe System z da utilizzare per la protezione dei dati sensibili che vi circolano.

Cefriel ha sviluppato la logica di comunicazione su Pci-Express (ossia il bus di comunicazione fra il processore sulla scheda madre e il coprocessore crittografico) e ha affiancato Ibm durante lo sviluppo del progetto, dallo studio di fattibilità alla fase di testing.

Il requisito di affidabilità, si legge in una nota congiunta, ha rappresentato l'aspetto più complesso del progetto: l'obiettivo stava nel creare un sistema che fosse in grado non solo di riconoscere e segnalare le anomalie ma anche di gestirle senza bloccarsi, ossia un sistema che funzionasse da subito con la certezza dello zero-default.

La funzione Crypto Express3 è indirizzata a tutte le applicazioni che richiedono elevata sicurezza con esigenze di velocità, affidabilità e alti volumi di transazioni: applicazioni finanziarie come la creazione di codici Pin, la verifica di distributori automatici e delle transazioni server di Pos, download in remoto di chiavi dei terminali Atm e Pos, applicazioni Web-serving, Public Key Infrastructure, applicazioni smart card e soluzioni personalizzate. Le applicazioni possono trarre vantaggio dalle caratteristiche di sicurezza del coprocessore e dalla possibilità di scaricare trasformazioni crittografiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here