Ibm compra KeyMro

Così Big Blue completa l’offerta di procurement in Europa.

Ibm ha annunciato l'imminente acquisizione di KeyMro, società di servizi di procurement, dai tre azionisti che attualmente la detengono (Schneider Electric, società di distribuzione e gestione dell’energia, Rhodia, azienda del settore chimico e Thomson, che opera nell’ambito della tecnologia e dei servizi per il mondo dei media e dell’entertainment).


Con questa operazione, Big Blue intende alimentare le proprie competenze nella fornitura di servizi di procurement in Europa e nel Nord America.


L'esperienza nella gestione dei processo di KeyMro consta di metodologie avanzate di consulenza, utilizzo di tecnologie emergenti, elaborazione in tempo reale, strumenti di collaborazione e di integrazione di dati.


Ibm punta a indirizzare le soluzioni di KeyMro verso diversi settori industriali, per la trasformazione delle procedure di acquisto di beni indiretti, riduzione costi, miglioramento della flessibilità.


Schneider Electric, Rhodia e Thomson hanno anche firmato un accordo di sette anni con Ibm per la fornitura di servizi strategici di procurement di beni indiretti basata su un sistema consolidato comune alle tre aziende.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here