Ibm acquista CrossAccess

Big Blue sta per acquistare gli asset di CrossAccess, fornitore di soluzioni per l’accesso ai dati su mainframe.

15 ottobre 2003 Ibm sta per acquistare gli asset di CrossAccess, fornitore di soluzioni per l'accesso ai dati su mainframe. L'operazione sarà conclusa entro questo mese. CrossAccess è un produttore di software che permette agli sviluppatori di estrarre dati dai mainframe, usando linguaggi di programmazione Windows e Linux invece delle tecniche mainframe. L'integrazione di queste funzionalità nei prodotti Ibm permetterà l'estrazione di dati dai database per mainframe di Ca e Software Ag. La tecnologia permette, inoltre, l'accesso ai database Vsam e Ims della stessa Big Blue.
La società integrerà il personale e l'offerta di CrossAccess nel gruppo focalizzato sul data management e che sviluppa Db2 Universal Database. Inoltre, venderà una versione rimarchiata del software eXadas, che permette agli sviluppatori Windows e Unix l'uso di alcuni protocolli, inclusi Open Database Connectivity e Java Database Connectivity, per l'accesso ai database su mainframe. Ibm integrerà la tecnologia anche in Db2 Information Integrator, prodotto usato nella costruire di applicazioni per i call center, il settore finanziario e farmaceutico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome