i2 aggiunge applicazioni hosted alla supply chain

i2 Technologies ha annunciato due package di applicazioni hosted dedicate al demand planning e alla supply planning. Le due applicazioni, Demand Collaboration Service e Production Planning System comprenderanno il software di i2 funzionante sui server …

i2 Technologies ha annunciato due package di
applicazioni hosted dedicate al demand planning e alla supply planning. Le due
applicazioni, Demand Collaboration Service e Production Planning System
comprenderanno il software di i2 funzionante sui server ospitati da Sabre, che
fornirà anche supporto a livello uno mentre a i2 toccherà il supporto ai
clienti. L'implementazione dei servizi sarà fornita attraverso la società di
servizi professionali Big Five e da una piccola nicchia di system
integrator.
Secondo le stime di i2, occorreranno circa due settimane per
implementare ogni transazione nel Demand Collaboration Service e da quattro a
sei settimane per attivare il Production Planning System. Le applicazioni, che
permetteranno alle aziende di distribuire le informazioni con acquirenti e
fornitori, incorporeranno la tecnologia d'integrazione di webMethods. Come i
dati passano da un membro a un altro all'interno di una supply chain, il
componente webMethods lo trasforma in un formato comune per la presentazione.
L'offerta di i2, dedicata ai cataloghi on-line e ai negozi sul Web dovrebbe
essere pronta per giugno. Tra le recenti attività di i2 anche una partnership
con Sun Microsystems e iPlanet e-Commerce Solutions. Come parte dell'accordo, le
società introdurranno, alla fine dell'anno, un'offerta combinata del software di
i2 Crm (Customer Relationship Management) ampliato con le applicazioni iPlanet e
funzionante sui server di Sun. L'accordo include sviluppo comune, vendite,
supporto e attività di marketing. Le soluzioni sviluppate sotto il comune
ombrello dell'alleanza sono dedicate, nello specifico, a rendere il software di
iPlanet e i2 interoperabile sulla piattaforma di Sun, nell'ambito della Sun Open
Net Environment Architecture.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here