I servizi al centro delle strategie Ibm

Dei 78,5 miliardi di dollari di fatturato realizzati da Ibm nel ’97, ben 25,7 miliardi sono stati realizzati dalla divisione Ibm Global Services. Se si considera che questa realtà ha registrato una crescita superiore al 20% , contro un 4% conseg …

Dei 78,5 miliardi di dollari di fatturato realizzati da Ibm nel '97, ben
25,7 miliardi sono stati realizzati dalla divisione Ibm Global Services. Se
si considera che questa realtà ha registrato una crescita superiore al 20%
,
contro un 4% conseguito complessivamente dalla corporation, si comprende
l'enfasi che Big Blue vuole dare all'area servizi e come stia investendo in
risorse e strategie. Queste cifre fanno di Ibm la prima società di servizi
al mondo, forte del contributo di 110mila professionisti skillati
distribuiti in 164 paesi. La Global Services si propone come il più grande
provider di outsourcing ed ha sotto contratto nove milioni di macchine. Ad
oggi inoltre ha realizzato oltre 25mila contratti di system integration ed
è leader nei servizi di Disaster recovery. In Italia la Global Services ha
realizzato circa il 30% dei 4.400 miliardi di fatturato realizzati nel '97.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here