I server di Hp verso l’alta disponibilita

Il mese prossimo Hewlett-Packard rilascerà una nuova gamma di server a bas e Windows Nt, che faranno leva soprattutto sull’alta disponibilità e saranno basati sull’hardware fault tolerant di Marathon Technologies. I sistemi si chiameranno …

Il mese prossimo Hewlett-Packard rilascerà una nuova gamma di server a bas
e
Windows Nt, che faranno leva soprattutto sull'alta disponibilità e saranno
basati sull'hardware fault tolerant di Marathon Technologies. I sistemi si
chiameranno NetServer Assured Availability e saranno costituiti da quattro
NetServer interconnessi, che potranno far girare applicazioni come se si
trattasse di un unico sistema. Le macchine opereranno seguendo due aree
funzionali distinte, ossia l'elaborazione e l'input/output, in linea con i
classici sistemi fault tolerant. Il costruttore ritiene di poter garantire
un downtime non superiore ai cinque minuti all'anno. Inoltre, sempre Hp
sostiene anche che il costo complessivo equivale a quello di configurazioni
a due sistemi, perché vengono impiegate meno periferiche hardware. In
effetti, i prezzi indicativi partono da 50mila dollari. Hp mette a
disposizione un'offerta che include garanzia di alta disponibilità anche
per sistema operativo e applicazioni.
Marathon ha sviluppato tre anni fa una tecnologia fault tolerant che si
chiama Endurance e che consta di schede Pci, hardware di interconnessione e
software. Sin qui è stata venduta come add-on e Hp è il primo costruttor
e
di server Nt a integrarla nelle proprie macchine.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here