I prodotti Pinnacle entrano in casa Corel

A fronte della decisione di Avid di focalizzarsi sul segmento professionale, Corel ne ha acquisito l’offerta video consumer, che comprende i noti Pinnacle Studio HD, Avid Studio (anche per iPad) e i dispositivi Dazzle. Avid ha ceduto anche i prodotti m-Audio alla statunitense inMusic.

Con
uno stringato comunicato, Corel dà notizia di aver acquisito la linea di
prodotti per il video editing di fascia consumer di Avid, tra cui anche i noti
Pinnacle Studio HD e Avid Studio, Avid Studio per iPad e la linea di prodotti
hardware per il video Dazzle, tra cui Dazzle Video Creator Platinum HD.

Grazie
a questa acquisizione, l'azienda canadese diventa uno dei marchi leader nel
mercato dei software per il video editing consumer, potendo disporre di una
delle offerte più complete, che spazia dal mondo desktop sino alle app per
iPad. I dettagli finanziari dell'operazione non sono stati resi noti.

Nell'ambito
della transazione, Corel accoglierà alcuni membri del team di prodotto Pinnacle
all'interno della propria unità dedicata ai media digitali, che si occuperà
anche delle linee di prodotti VideoStudio, PaintShop Pro, WinDVD e Roxio.

L'acquisizione effettuata da Corel rientra all'interno di un più ampio piano strategico che vede Avid intenzonata a focalizzarsi solo sul segmento professionale. In questo senso, la società ha ceduto anche la sezione audio consumer, costituita dal brand m-Audio, alla statunitense inMusic, azienda nata di recente come capogruppo di una holding che comprende i marchi AIR Software Group, Akai Professional, Alesis, Alto Professional, ION Audio, MixMeister, Numark e Sonivox.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here