I nuovi Cyrix III di Via Technologies

Via Technologies ha rilasciato due nuovi processori per pc a basso costo. Le novità riguardano le frequenze del Cyrix III, ora disponibile a 533 MHz e 667 MHz a un prezzo, rispettivamente, di 75 e 160 dollari. I nuovi Cyrix III differiscono prof …

Via Technologies ha rilasciato due nuovi processori per pc a basso
costo. Le novità riguardano le frequenze del Cyrix III, ora
disponibile a 533 MHz e 667 MHz a un prezzo, rispettivamente, di 75 e
160 dollari.
I nuovi Cyrix III differiscono profondamente dai precedenti
processori basati su tecnologia Cayenne e prodotti da National
Semiconductor. L'architettura del chip deriva, infatti, più dai
prodotti acquisiti da Idt che dai Cyrix stessi, di cui Via ha
preferito però mantenere il nome. Costruiti con il processo a 0,18
micron, i nuovi processori dispongono di 128 Kb di cache L1,
supportano la tecnologia 3DNow! di Amd per le prestazioni
multimediali e prevedono il socket 370, avvantaggiandosi della
tecnologia bus P6 di Intel per il supporto del front side bus a 133
MHz.
Con questo rilascio Via conferma di essere una temibile minaccia per
Intel, anche se il maggior ambito di scontro continua, comunque, a
essere rappresentato dai chip set. Proprio in questi giorni il
colosso di Santa Clara ha annunciato ritardi nel rilascio di Timna, a
causa di alcuni problemi insorti nell'interfacciamento tra chip e
memoria standard.
ha affermato Wen Chi Chen,
amministratore delegato di Via -. I costruttori di sistemi stanno,
infatti, realizzando che i prodotti Via offrono performance migliori
a un costo inferiore"
.
La stessa focalizzazione di Intel nello sviluppo di chip set che
supportano memoria Rambus ha aiutato la crescita di Via, che ha
preferito garantire il collegamento a memoria di tipo standard. I
ritardidi rilascio da parte di Intel e i costi eccessivi hanno,
infatti, favorito la crescita di Via: a marzo la società ha
consegnato 4 milioni di pezzi, lasciando Intel alla guida di un
segmento in cui sta però perdendo quote di mercato.
La competizione non potrà che crescere nella seconda parte dell'anno.
Entro il quarto trimestre, Via rilascerà, infatti, un chip set con
supporto a Double Data Rate DRAM (DDR DRAM) e nello stesso periodo
alcuni costruttori di pc annunceranno la disponibilità di sistemi
basati su questa architettura.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here