I disegni professionali di Visio

Senz’altro inusuale è l’atteggiamento che ha avuto Visio nei confronti del mercato italiano. Contrariamente a quanto accade di solito, infatti, l’azienda ha aspettato che fossero disponibili le versioni localizzate dei propri software, poi ha ap …

Senz'altro inusuale è l'atteggiamento che ha avuto Visio nei confronti del
mercato italiano. Contrariamente a quanto accade di solito, infatti,
l'azienda ha aspettato che fossero disponibili le versioni localizzate dei
propri software, poi ha aperto una filiale nel nostro Paese e quindi ha
cercato una serie di partner commerciali. Stefano Tencati, business
development manager per l'Italia di Visio, ripone grande fiducia
nell'operato dell'azienda e lascia intuire di non avere troppi dubbi sulla
possibilità di raggiungere l'obiettivo di fatturato prefissato per il prim
o
anno (collocato tra i 2 e i 3 miliardi di lire).
Ma quali sono le armi che intende usare la società per ottenere i risultat
i
sperati? La prima è sicuramente Visio Standard 5.0, il software per la
tracciatura di diagrammi aziendali annunciato qualche tempo fa. A questo si
aggiungono ora Visio Professional 5.0 e Visio Technical 5.0, due prodotti
indirizzati esclusivamente a Windows 95 e Nt. Il primo, Visio Professional,
è un applicativo per la creazione di disegni, diagrammi, e schemi pensato
per essere usato dai professionisti dell'Information technology e dai
responsabili dei processi aziendali. Gli impieghi tipici del prodotto
previsti da Visio sono la documentazione delle reti, la mappatura e lo
sviluppo dei database e la riproduzione sotto forma di diagrammi delle
architetture software. Può essere però anche impiegato come strumento di
business process management.
Visio Technical è invece un programma per la realizzazione di disegni
tecnici 2D e di schemi. La caratteristica più rilevante di questo
applicativo è la ricca libreria di simboli basati sulla tecnologia
SmartShape. Questa rende intelligenti tali simboli, nel senso che possono
essere personalizzati (nella forma nelle dimensioni e nel funzionamento) e
preprogrammati per riprodurre uno schema il più possibile simile a alla
situazione reale. Visio Technical può lavorare in concomitanza con AutoCad
:
può importare ed esportare attributi Cad e può importare file Dwg/Dxf in
sola lettura.
Entrambi i nuovi applicativi sono in commercio a 950mila lire (Iva esclusa).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here