I Definity di Lucent aggiungono Ip e Atm

I Pbx Definity di Lucent si arricchiscono di funzionalità Voip (Voice over Ip) e Atm. Le nuove caratteristiche saranno introdotte nella prossima generazione del pacchetto, mix di hardware e software, Definity 7.1, che consente ai centralini di u …

I Pbx Definity di Lucent si arricchiscono di funzionalità Voip (Voice over
Ip) e Atm. Le nuove caratteristiche saranno introdotte nella prossima
generazione del pacchetto, mix di hardware e software, Definity 7.1, che
consente ai centralini di utilizzare anche linee dati (appunto Ip o Atm)
per le trasmissioni vocali o fax.
Più in dettaglio, osserviamo che tale pacchetto 7.1 comprende interfacce
per il trunking Ip e schede Atm, come parte hardware, e un programma di
connettività Tcp/Ip e il supporto per Q-Sig. Quest'ultimo è un protocoll
o
di segnalazione che favorisce l'interoperabilità del Pbx di Lucent con i
dispositivi di altri costruttori. Tra le caratteristiche Q-Sig, inoltre,
troviamo la capacità di centralizzare messaggistica su una linea Isdn.
Altri miglioramenti introdotti con la release 7.1 sono relativi al network
management a alla sicurezza, per i quali sono stati inseriti nuovi tool.
Nella prossima release, la 8.0, attesa per il prossimo autunno, verrà
ulteriormente arricchito il supporto a Q-Sig, in particolare per quanto
riguarda le reti private Ip, e, infine, sarà aggiunto il software
Softphones, che emula un telefono su un pc.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here