Hyperion si allarga al Crm

I sistemi di front office e di automazione delle attività di marketing e quelli transazionali di e-commerce si pongono l’obiettivo di rendere più efficaci la raccolta, la gestione e l’integrazione delle informazioni aziendali. L’integrazi …

I sistemi di front office e di automazione delle attività di
marketing e quelli transazionali di e-commerce si pongono l'obiettivo
di rendere più efficaci la raccolta, la gestione e l'integrazione
delle informazioni aziendali. L'integrazione delle attività di
vendita, marketing e customer service rappresenta però solo la prima
fase di un progetto Crm, necessaria ma non sufficiente per osservare
le attività dei clienti. Qui intervengoon le procedure analitiche,
ovvero la componente di analisi del Crm, e il successivo
perfezionamento dei processi strategici
Hyperion ha deciso, in quest'ottica, di allargare i propri orizzonti
al Crm, con una suite di applicazioni per l'analisi del
comportamento, dell'interesse e del valore del cliente, nell'ambito
di un settore, che, in base alle previsioni degli analisti di
mercato, supererà i 5 miliardi di dollari entro il 2002.
La suite Hyperion Crm è costituita da 12 analytic applications
pacchettizzate basate su architettura Web e per ambienti
multipiattaforma, in appoggio al già noto Essbase Olap Server. Le
applicazioni spaziano dall'analisi della quality assurance del
prodotto ai servizi di field, dalle relazioni esistenti tra risultati
finanziari e composizione dei prodotti alle previsioni di vendita,
dalla segmentazione dei clienti alle prenotazioni, fatturazioni e
arretrati, via via fino all'efficacia delle attività di marketing
on-line e all'identificazione di modelli comportamentali dei
visitatori ai siti Web e per l'analisi della concorrenza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here