HPE Edgeline edge

Per trasformare i dati edge negli insight necessari per agire in tempo reale, questi dati devono essere elaborati in prossimità della loro fonte. In tal modo si possono evitare i problemi di latenza, bandwidth e costi associati all'invio dei dati verso un data center remoto.

Tuttavia, questa che rappresenta senza dubbio una grande opportunità, presenta anche una serie di sfide particolari. Ad esempio, la gestione dell'infrastruttura remota e la necessità di connettere senza soluzione di continuità sensori e asset industriali alle applicazioni IT.

A tal riguardo, HPE cita una stima di Gartner. “Entro il 2022, come conseguenza dei progetti di business digitali, il 75% dei dati generati dalle aziende verrà creato e processato al di fuori del cloud o del tradizionale data center centralizzato. Un valore in crescita rispetto al meno del 10% del 2018”. Peraltro, Gartner ha anche incluso l’empowered edge e l’edge computing tra i dieci trend tecnologici strategici per il 2019.

HPE Edgeline edgeHPE Edgeline Converged Edge Systems è un'innovativa categoria infrastrutturale che fa convergere l'OT (Operational Technology) e l'IT enterprise in un unico sistema. Le novità software, tecnologiche e di servizi di HPE hanno l’obiettivo di semplificare e accelerare enormemente questo compito.

Novità HPE per le applicazioni edge

Queste nuove soluzioni HPE Edgeline Converged Edge System velocizzano dunque il deployment e semplificano la gestione delle applicazioni edge. Esse consentono ai clienti di agire facendo leva sulle enormi quantità di dati generati da macchine, asset e sensori presenti dall'edge fino al cloud.

Grazie a una piattaforma aperta, le aziende possono integrare senza soluzione di continuità un vasto ecosistema di applicazioni e dispositivi OT per i deployment in ambito edge. Promuovendo in tal modo l'efficienza e l'innovazione in settori come l'industria, l'energia e le telecomunicazioni.

HPE Edgeline edgeLe nuove soluzioni sono le seguenti.

HPE Edgeline OT Link Platform è una piattaforma aperta che automatizza le integrazioni a livello edge tra le diverse tecnologie operative (OT) e le applicazioni basate su standard IT. Allo scopo di consentire un processo decisionale autonomo e intelligente.

HPE Edgeline systems management: le prime soluzioni del settore per la gestione di sistema appositamente progettate per l'ambiente edge. Con l’obiettivo di assicurare affidabilità, connettività e sicurezza di livello enterprise.

HPE Edgeline EL300 Converged Edge System: con OT link e HPE Edgeline systems management per una resilienza superiore in una vasta gamma di deployment e integrazioni industriali in ambienti edge.

HPE Edgeline Field Application Engineering Services erogati da HPE Pointnext. Per aiutare i clienti a pianificare, costruire e customizzare sistemi cyber-fisici e Internet of Things (IoT) basati su OT link.

Tom Bradicich, Vice President e General Manager, Converged Servers, Edge and IoT Systems di HPE, ha dichiarato quanto segue. “Il deployment di sistemi IoT, edge e cyber-fisici è una sfida che richiede uno sguardo nuovo all'unificazione del mondo fisico con quello digitale. Con gli annunci odierni permettiamo ai nostri clienti di accelerare la delivery di applicazioni che fanno leva sui dati edge senza rinunciare a una gestione di livello enterprise. E nel contempo gettiamo le basi di un nuovo ecosistema di soluzioni per l'intelligent edge capaci di promuovere innovazione e crescita in ogni settore”.

Intelligent edge di livello enterprise

HPE Edgeline OT Link Platform è una piattaforma che semplifica il compito laborioso di implementare un sistema IoT o cyber-fisico. Integra un ecosistema di applicazioni di terze parti attive dall'edge al cloud, quali AWS, Google, Microsoft, SAP, PTC, GE e altre. Allo scopo di rendere disponibili gli insight ricavati in ambito edge al resto dell'ambiente enterprise e alla supply chain.

I moduli certificati HPE Edgeline OT Link sono adapter sviluppati da HPE che si connettono a una vasta gamma di sistemi OT. Essi permettono di effettuare il controllo e la comunicazione in modo bidirezionale. E dispongono di API e SDK per facilitare alle terze parti la progettazione di moduli.

HPE Edgeline edgeHPE ha presentato anche soluzioni di systems management appositamente studiate per semplificare il provisioning e la gestione delle applicazioni e delle infrastrutture edge. Soluzioni che forniscono un livello enterprise di gestibilità e sicurezza per i sistemi remoti contraddistinti da un grado limitato di connettività e competenze IT.

HPE Edgeline Integrated System Manager è integrato nelle soluzioni HPE Edgeline Converged Edge Systems. Permette di effettuare con un solo clic le attività di provisioning, gestione continuativa dello stato del sistema, aggiornamento remoto e gestione anche in presenza di connessioni cablate o wireless intermittenti.

Il software HPE Edgeline Infrastructure Manager può gestire migliaia di unità Edgeline Converged Edge Systems da remoto. HPE Edgeline Workload Orchestrator ospita una repository centrale per applicazioni di analytics, intelligenza artificiale, business e IoT containerizzate. Queste possono essere distribuite alle unità HPE Edgeline Converged Edge Systems presenti nell'ambito edge.

Edgeline EL300

HPE Edgeline EL300 Converged Edge System è un sistema di nuova generazione dotato di OT link e HPE Edgeline systems management. È dotato della flessibilità necessaria per una ampia varietà di casistiche di utilizzo, attraverso molteplici opzioni di connettività industriale, cablate e wireless.

HPE Edgeline edgeHPE Edgeline EL300 è un sistema a basso consumo di energia, privo di ventola di raffreddamento. È equipaggiato con processori Intel Core i5, fino a 32GB di memoria e 3TB di capacità storage. Ed è in grado di supportare anche unità di elaborazione visiva Intel Movidius Myriad X per implementare video analytics e inferenza intelligenza artificiale in ambienti edge. Questo modello è adatto all'installazione in sistemi embedded, ad esempio macchine per la produzione o infrastrutture di edifici.

A supporto di queste nuove proposte, ci sono gli HPE Edgeline Field Application Services di HPE Pointnext. Essi hanno lo scopo di aiutare i clienti a pianificare, progettare, realizzare e gestire sistemi IoT, edge e cyber-fisici.

Maggiori informazioni sulle soluzioni HPE sono disponibili sul sito dell’azienda, a questo indirizzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome