Hp taglia più del previsto

Ulteriori 5.000 riduzioni si aggiungono ai tagli di organico già annunciati. Obiettivo: ridurre i costi.

Hp taglia ancora.
Ulteriori 5.000 posizioni vanno ad aggiungersi al totale dei tagli previsti dalla società, che arriverà così a ridurre il proprio organico di 34.000 unità, pari all’11 per cento della sua forza lavoro.

La nuova misura, così come annunciato in una comunicazione agli organi competenti, aumenterà la riduzione dei costi prevista, consentendo di ascrivere a bilancio nel 2014 tagli per 4,1 miliardi di dollari, invece dei 3,6 miliardi inizialmente previsti.

La riduzione dell’organico si inserisce nel piano di rilancio annunciato al Ceo Meg Whitman, con l’obiettivo di rifocalizzare le attività della società su business con potenzialità di più lungo termine, come i servizi di classe enterprise.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here