Hp spiana la strada al canale

La versione 2010 dell’Hp Preferred Partner Program facilita ai reseller la partecipazione al business della società

Facilitare le procedure di adesione all' Hp Preferred Partner Program, il programma mondiale dedicato alla condivisione delle politiche di business con l'indiretta: questo l'obiettivo finale che ha indotto Hp ad annunciare, per l'anno fiscale 2010, l'aggiornamento del proprio channel program, operativo a partire dal prossimo 1 novembre.

Sulla falsariga dei successi conseguiti dal medesimo programma nel corso del 2009, infatti, il vendor rafforza il sistema di corrispettivi e di rebate garantito dal suddetto Preferred Partner Program ai rivenditori, aumenta le co-attività di marketing e di comunicazione e mette in atto procedure semplificate per il rinnovo delle qualifiche e delle certificazioni conseguite.

Per quanto riguarda, poi, nel dettaglio, gli elementi portanti dell"Hp Preferred Partner Program 2010", quest'ultimo provvede, innanzitutto, a facilitare le operazioni di riconoscimento delle credenziali per l'ingresso, con l'accettazione automatica delle qualifiche ottenute dai partner nel 2009.

Dopodiché, istituisce un programma unico dedicato alla divisione "Imaging and printing", che offre ai reseller attivi nel settore diversi tool per l'incremento dei rispettivi business, tra cui bonus e prezzi speciali legati al volume delle vendite, iniziative di business development finalizzate a cogliere le tendenze di crescita del mercato e portfolio completo di soluzioni e servizi di assistenza e di supporto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here