Hp rinnova l’offerta di workstation Nt

Rispondere all’avanzata di Dell, in fatto di unità consegnate negli Usa, e aggiornare la propria linea di prodotti con l’ultima generazione di processori Pentium II. Queste le linee guida che accompagneranno l’annuncio di Hewlett-Packard, previs

Rispondere all'avanzata di Dell, in fatto di unità consegnate negli Usa, e
aggiornare la propria linea di prodotti con l'ultima generazione di
processori Pentium II. Queste le linee guida che accompagneranno l'annuncio
di Hewlett-Packard, previsto per la settimana entrante, sul fronte delle
stazioni di lavoro Wintel. Tre le famiglie interessate, e sono nell'ordine
le Kayak Xa, Xu e Xw. La prima è equipaggiata con chip da 350 e 400 MHz,
scheda grafica Matrox Productiva G100 e una disponibilità di memoria che
arriva fino a 768 Mb. Le workstation Xu, invece, dispongono di interfaccia
grafica Millennium II, mentre le top di gamma Xw includono il sottosistema
grafico di ultima concezione Visualize fx4. I prezzi, per il mercato
americano, variano da un minimo di 2.200 dollari a un massimo di 7.000
dollari. Per la seconda metà dell'anno, infine, Hp ha già confermato il
rilascio degli aggiornamenti di tutti e tre le famiglie interessate con i
processori Xeon di Intel basati su architettura Slot 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here