Hp porterà Suse sui propri desktop e notebook

Annunciato un ampliamento dell’accordo già esistente tra Hp e Novell. Si estenderà anche al mondo pc, limitatamente ad alcuni modelli, probabilmente dalla seconda metà dell’anno.

25 marzo 2004 Novell e Hp hanno reso noto di aver
raggiunto un accordo in base al quale Hp renderà disponibile la piattaforma
Suse Linux su alcuni modelli dei propri notebook e
desktop
.
Le due aziende non hanno al momento reso noto alcun
dettaglio in più sull'intesa, nè tantomeno Hp ha comunicato quali saranno i
modelli che utilizzeranno la piattaforma Suse. L'unica nota certa è che
l'iniziativa dovrebbe concretizzarsi a partire dalla seconda metà
dell'anno.
Va detto che le due aziende hanno già una partnership esistente in
ambito server, che risulta così estesa e rafforzata dall'ultimo annuncio, anche
se non mette in predicato altre relazioni di Hp con aziende quali Turbo Linux,
particolarmente significativa sul mercato asiatico, e Red Hat, evidentemente
limitata all'area server fino alle prossime attese mosse dell'azienda anche sul
fronte desktop.
Nessun dubbio in casa Hp sul fatto che questo accordo possa
in qualche modo condizionare, e non certo positivamente, il rapporto con
Microsoft. Hp è una azienda con una strategia multi-Os, è la spiegazione, quindi
l'accordo con Novell non fa che confermare uno status de
facto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here