Per HP il lavoro è un’esperienza immersiva

Nel corso dell'evento per i partner Reinvent, HP ha illustrato la propria vision per la progettazione di soluzioni pensate per il modo di vivere e il lavoro delle persone, con l’introduzione di nuovi notebook e modelli all-in-one commerciali di fascia premium, oltre che di schermi e accessori innovativi.

Poiché sempre più spesso il lavoro viene eseguito all'esterno dell'ufficio tradizionale, i modelli della serie HP Elite1000 hanno design leggeri e sottili, includono schermi luminosi  e sono progettati per la conformità allo standard MIL-STD per gli ambienti più difficili. ISono ottimizzati per la collaboration e la connettività, con tasti incorporati per la collaboration per gestire facilmente le chiamate con un semplice tocco, certificazioni per Skype for Business, audio Bang & Olufsen, HP Audio Boost e HP Noise Cancellation per chiamate audio e video ottimizzate. Inoltre, i modelli Elite 1000 includeranno HP PhoneWise, soluzione Windows per l’invio e la ricezione di SMS e chiamate dal PC tramite dispositivi iOS e Android per semplificare ulteriormente il passaggio da un dispositivo all’altro.

Il lavoro è in rapida evoluzione, con il 54% delle attività lavorative che viene effettuato fuori dall’ufficio e le ore di lavoro da home office che secondo le previsioni aumenteranno del 150% in due anni. Questa evoluzione è guidata da una forza lavoro sempre più rappresentata dai millennial: l’88% di questo gruppo si aspetta un’integrazione delle tecnologie a livello professionale e nella vita privata. Lo stesso gruppo ritiene che le tecnologie migliorino la produttività e i processi, tuttavia alcune aree, come la collaboration, non sono adeguate e il 59% dei millennial si dichiara insoddisfatto delle soluzioni attuali.

I nuovi prodotti della serie:

  • HP EliteBook x360 1020 G2, convertibile aziendale con cinque diverse modalità e funzionalità di input penna per ottimizzare la produttività, HP SureView opzionale, un monitor ultrabrillante da 700 nit, in grado di gestire un’ampia varietà di condizioni di illuminazione, sia negli ambienti interni che all’aperto.
  • HP EliteBook 1040 G4 ultrasottile da 14 pollici con processori Intel Core i7 Quad Core con tecnologia vPro, WWAN opzionale e una batteria di lunga durata. Al termine della giornata lavorativa, può trasformarsi in un sistema di gioco con la GPU opzionale esterna Omen by HP Accelerator.
  • HP EliteOne 1000 AiO progettato appositamente per la collaboratiion, con una webcam anteriore a comparsa da 2 MP per le videoconferenze. Tre opzioni per lo schermo (FHD da 23,8 pollici, 4k da 27 pollici e uno schermo curvo con una diagonale di 34 pollici) offrono un’esperienza personalizzabile e coinvolgente per le videoconferenze o la visione di film.

Strumenti per riunioni di lavoro

Le riunioni di lavoro continuano a essere un elemento centrale negli attuali ambienti di lavoro, per il 65% dei professionisti. HP espande le modalità di collaboration con umerose funzionalità:

  • Sprout Pro by HP G2 rende più coinvolgenti le riunioni virtuali, ne aumenta l'impatto visivo e semplifica le attività di collaboration con un doppio touchscreen, un'area dedicata per l'input penna che consente di disegnare e creare annotazioni e una videocamera rivolta verso il basso per condividere o digitalizzare oggetti tridimensionali.
  • HP ShareBoard trasporta qualsiasi lavagna nell'era digitale offrendo un feed in tempo reale delle attività su una lavagna cancellabile a secco per i partecipanti remoti, oltre a un'acquisizione in formato digitale che può essere facilmente condivisa dopo una riunione.
  • HP EliteDisplay E273m Conferencing Monitor è uno schermo certificato per Skype for Business che può essere connesso a un laptop in modo semplice e veloce per una collaboration immediata, con audio Bang & Olufsen, microfono integrato e tasti di collaboration per il controllo delle chiamate. HP LD5512 4K Display è uno schermo di grande formato con una diagonale di 55 pollici particolarmente adatto per le sale riunioni e gli spazi degli uffici moderni.
  • HP Elite Presenter Mouse va molto al di là di un mouse tradizionale, colmando il gap tra digitale e fisico durante le conferenze grazie alla capacità di utilizzare un puntatore virtuale in tempo reale per evidenziare il contenuto sullo schermo della sala riunioni e sugli schermi dei partecipanti.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here