Hp gioca la carta Java nella strategia dei servizi Web

La società di Palo Alto ha riprogettato la propria strategia Java attorno ai servizi Web, annunciando anche un’alleanza con Hitachi Ulsi Systems per rivendere la propria Chai Appliance Platform.

Hewlett-Packard ha riprogettato la propria strategia Java attorno ai servizi Web e ha annunciato una partnership con Hitachi Ulsi Systems per rivendere la propria Chai Appliance Platform.
L'iniziativa di Hp si chiama Common Services Framework (Csf) ed è un set di architetture blueprint e Api che la società considera necessarie per la realizzazione dei servizi Web.
Il framework includerà le Api per Java Management Extension, Java Naming e Directory Interface e le Java Api per Xml Parsing; inoltre supporterà anche le nuove Api come quelle aggiunte nella specifica delle Java Server Pages. Il Csf definirà anche un insieme di pratiche per il riutilizzo del codice, dividendo e dando forma allo sviluppo, alla gestione del ciclo di vita e alla configurazione di application server. Comunque, la nascente strategia della casa di Palo Alto appare un po' fiacca a causa della mancanza di un repository di componenti software riutilizzabili, essenziali per persuadere gli sviluppatori ad acquistare in Csf. Dal canto proprio, la società non pare avere una strategia apposta per un repository simile. In ogni modo Hp ha affermato che Csf seguirà l'adozione di applicazioni Java per fornire un framework comune che definisca come i servizi Java interoperano con altri. Tra gli annunci di Hewlett-Packard spicca anche l'Hp Internet Server, il primo prodotto che si basa sul Csf. Si tratta di un server entry level rivolto agli Isv e agli sviluppatori per la costruzione di applicazioni server e servizi Web che richiedono l'Hypertext Transfer Protocol, le Java Server Pages e il codice Java Servlet. Per quello che riguarda l'accordo, la società statunitense e la subsidiary della casa giapponese integreranno e rivenderanno la piattaforma software con l'ambiente di sviluppo di Hitachi, SuperH Solution Engine, per i prodotti che utilizzano il microprocessore di Hitachi, Sh.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here