Hp: focus sul trade-in

A colloquio con Filippo Praticò, responsabile dell’area Psg in Italia. Un’offerta completa, che indirizza tutte le esigenze e che si focalizza anche sulle tematiche ambientali.

È entusiasta Filippo Praticò, responsabile dell'area personal System Group in Hp Italia.
”L'offerta natalizia credo sia una delle più belle degli ultimi anni, sia dal punto di vista del design, con nuovi colori e formati, sia dal punto di vista delle tecnologie, sia dal punto di vista del rispetto ambientale, con l'adozione di materiali eco-compatibili, sia ancora dal punto di vista dell'indirizzamento delle esigenze dei consumatori”.
Fondamentale, secondo il manager è proprio la segmentazione dell'offerta, che copre l'intera gamma dal consumer alle grandi imprese così come è e resta fondamentale il ruolo dei partner di canale.

”Le terze parti sono centrali per i go to market sia verso l'area commercial, sia verso l'area consumer. Tutti i partner vengono seguiti con le stesse regole di ingaggio, ma con una forte attenzione alla valorizzazione della specificità di ogni tipologia di operatore”
E se sul fronte consumer, Hp sta bene attenta a distinguere tra mass merchandiser e consumer electronics shop, per il mondo commercial la selezione dei partner avviene con una forte attenzione alle competenze e alla capacità di erogare i servizi.


“C'è però un leitmotiv sul quale stiamo spingendo su tutti i canali e sono le attività di trade in. In altre parole, tutte le attività che portano al recupero dei
prodotti dismessi per immetterli correttamente nei canali di riciclo. Fa parte della nostra attenzione alle tematiche ambientali, che si traduce in focus sul consumo energetico, nell'adozione di materiali green, nella sensibilizzazione dei clienti, siano essi aziende o consumatori finali”.

Secondo Praticò si tratta di istanze che anche il consumatore comincia a percepire positivamente, mentre nel mondo delle imprese, per fortuna, l'attenzione sul tema è già piuttosto alta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here