Hp aumenta l’impegno in materia di data backup

L’azienda stringe una partnership con la piccola softwarehouse Nsi per sviluppare un prodotto di data replication destinato alle applicazioni Microsoft.

1 Ottobre 2003 E' atteso nei prossimi giorni l'annuncio dell'alleanza fra Hewlett-Packard ed Nsi Software, collaborazione finalizzata allo sviluppo di un prodotto di data replication per le applicazioni Microsoft. Il programma Double-Take di Nsi sarà dunque distribuito con il nome Hp OpenView Storage Mirroring, e consentirà la replicazione (o, appunto, il “mirroring”) di dati da server o dispositivi di storage ad altre apparecchiature. Il software è progettato per lavorare con server o dispositivi network-attached storage (Nas) che utilizzano sistemi operativi Windows. Secondo i responsabili di Nsi, le aziende potranno dunque utilizzare il prodotto per funzioni di disaster recovery e backup di dati centralizzato, mettendo gli uffici remoti in grado di replicare i dati a un ufficio centrale dove potranno essere trasferiti a un nastro per lo storage in maniera più efficiente. La collaborazione fra le due aziende, in realtà, nasce già nell'Aprile del 2002, con la distribuzione da parte di Hp del Double-Take per i propri prodotti Nas denominato Hp StorageWorks Nas Data Copy.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here