Hard drive: +16% nel 2003

Blade server e consumer electronics guidano, secondo l’americana iSuppli, una domanda in decisa crescita

29 gennaio 2004 Secondo gli ultimi dati presentati dalla società di ricerca statunitense iSuppli, nel corso del 2003 le vendite di hard drive hanno toccato i 254,3 milioni di unità, in crescita del 16% rispetto all'anno precedente.
Una crescita guidata, secondo iSuppli, dalla domanda proveniente dal comparto dell'elettronica di consumo, legata in modo specifico all'utilizzo nell'ambito delle console di gioco, delle videocamere, dei riproduttori di musica digitale.
Ma anche l'area più professionale ha contribuito alla crescita del comparto. In questo caso, le aree di utilizzo vanno trovate nell'ambito dei blade server, dei notebook ultraslim e dei tablet pc.
Per quanto riguarda l'anno appena iniziato, iSuppli parla di un ulteriore incremento delle vendite nell'ordine del 9,3% a 278 milioni di unità, mentre entro il 2007 le vendite potrebbero raggiungere i 358 milioni di unità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here