Handspring lancia il Treo 600

La società fusasi con Palm ha presentato un nuovo telefono che esalta le funzionalità del palmare. Praticamente, un pc.

16 luglio 2003

Handspring ha tolto i veli a Treo 600, il nuovo smartphone che unisce a grandi capacità di comunicazione, quelle del computer palmare.


Distribuito in Italia da E-motion a partire da settembre, al prezzo consigliato di 899 euro, il nuovo Treo fa leva sulle funzionalità apprezzate dai 25 milioni di utenti mondiali di PalmOs e porta su un device dalle dimensioni di un telefono (11x6x2,2 centimetri) tutte quelle nuove del panorama dei servizi multimediali.


In sostanza, con il Treo 600 si potrà telefonare su reti Gprs di classe 10, inviare e ricevere mail dai normali account di posta e usare gli Sms in modalità chat.


Inoltre con il browser di bordo (Blazer) si potrà navigare in Internet anche su siti non ottimizzati per la modalità wireless e inviare e ricevere Mms e filmati.


Lo spartphone-palmare dispone di 26 tasti, che dopo lunghi studi dei tecnici di handspring sono stati ampliati del 16% rispetto al precedente modello.


A bordo si trovano un processore Arm a 144 MHz, il sistema operativo PalmOs 5.1.2, 32 Mb di Ram, un'antenna radio quadriband e una fotocamera digitale.


La batteria Li-Ion viene garantita per 2 settimane in stand-by e per 5 ore di conversazione.


Il software di sincronizzazione fornito permette di interfacciare il Treo 600 con sistemi da Windows 98 in su (compreso Windows Nt) e Macintosh Os 10.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here