Google: su gli utili, il fatturato un po’ meno

La trimestrale non soddisfa gli analisti. Il fatturato cresce, ma meno di quanto sperato.

Non sono soddisfatti, gli analisti di Wall Street, della trimestrale di Google.
La società ha registrato infatti un buon incremento degli utili, ma non è riuscita a rispettare le aspettative degli analisti in merito al fatturato.
E nonostante continui a risultare come uno dei best performer in un anno di crisi, qualche contraccolpo in Borsa ieri si è sentito.

L'ultima trimestrale dell'anno si è chiusa per Google con utili pari a 6,79 dollari per azione, in crescita rispetto ai 5,1 del pari periodo del precedente esercizio, mentre il fatturato, esclusi i costi di acquisizione traffico, ha messo a segno un +13% a 4,95 miliardi di dollari.
Per gli analisti, quest'ultimo dato rappresenta la fascia più bassa della forchetta presione, attestata tra un +13 e un +15%.

Il business generato al di fuori degli Stati Uniti pesa per un 53% sul fatturato complessivo, dato quest'ultimo assai significativo, soprattutto oggi che la società minaccia un ritiro dal mercato cinese, in questo periodo in una fese di crescita esplosiva.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here