Google rafforza l’Irlanda per crescere in Emea

Previsto un ampliamento di circa 600 unità lavorative nella filiale di Dublino.

Google ha reso nota l'intenzione di rafforzare notevolmente la sua
presenza in Europa, ampliando il quartier generale irlandese.

Gli uffici di Dublino, aperti nel 2003, seguono di fatto l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa e per Google rappresentano la presenza più importante dopo quella statunitense.
Proprio per la strategicità della filiale, la società conta
di incrementare nell'arco di un paio d'anni la forza lavoro nell'ordine del 75%,
aggiungendo cioè circa 600 dipendenti a quelli attuali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here