Google: l’interfaccia di ricerca avanzata

Alcuni utenti, quando eseguono una ricerca, si limitano a digitare semplicemente le parole chiave nella casella di interrogazione. Così facendo, i risultati trascinano inesorabilmente moltissimi documenti impertinenti, che non verrebbero, invece, indiv …

Alcuni utenti, quando eseguono una ricerca, si limitano a digitare semplicemente
le parole chiave nella casella di interrogazione. Così facendo, i risultati
trascinano inesorabilmente moltissimi documenti impertinenti, che non verrebbero,
invece, individuati, se si operasse in maniera più mirata.

Basta utilizzare l'interfaccia per le ricerche avanzate, cui si accede dalla
home page del servizio facendo clic sull'omonimo link. L'interfaccia si articola
in una serie di caselle che consentono di specificare cosa deve o non deve essere
ricercato, frasi da individuare, e così via.

Inoltre, è possibile specificare la lingua dei documenti da reperire, il formato
dei file, e la posizione in cui devono trovarsi le parole chiavi nei documenti
stessi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here