Google Lens, intelligenza artificiale per le immagini

Google Lens è una tecnologia annunciata per la prima volta pubblicamente alla conferenza per sviluppatori Google I/O 2017.

Questa tecnologia si basa su algoritmi di intelligenza artificiale e machine learning per effettuare una analisi avanzata delle immagini.

Google Lens riconosce alcuni tipi di oggetti presenti nelle foto ed è in grado di fornire informazioni su di essi.

La tecnologia che rende smart la fotocamera dello smartphone era stata incorporata in Google Foto del Google Pixel 2.

Ora tutti gli utenti Android potranno beneficiare di questa funzionalità aggiuntiva di Google Foto.

Per meglio dire, le funzionalità di Google Lens verranno man mano rilasciate sugli smartphone Android compatibili.

Per ora niente iPhone ma nell’annuncio su Twitter Google ha dato la versione per iOS come in arrivo presto.

Google Lens, interagire con le immagini in Google Foto

Google Lens consente di interagire con le foto attraverso l’analisi dell’immagine e l’estrapolazione delle informazioni utili.

Per fare degli esempi, la piattaforma consente di creare automaticamente una scheda di contatto partendo da un biglietto da visita.

Oppure, è possibile ricevere informazioni su un monumento o su un’opera d’arte.

Ancora: è possibile riconoscere un tipo di animale o di pianta e leggere informazioni al riguardo.

La tecnologia può essere utilizzata sugli smartphone Android supportati e solo se è impostata la lingua inglese sul dispositivo. È inoltre necessario disporre della versione più recente dell’app Google Foto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here