Google avvisa se il computer è infetto

La società istituisce un sistema di warning quando identifica traffico anomalo proveniente da macchine potenzialmente infette.

Un sistema di warning che mette in guardia l'utente circa la possibilità che la sua macchina sia infetta.
E' l'ultima novità, in tema di sicurezza, in arrivo da Google.

La società avrebbe deciso di istituire il nuovo servizio, che si presenta sotto forma di alert nella pagina dei risultati di una ricerca, dopo aver constatato comportamenti anomali nel traffico proveniente da computer infetti.
Il malware che causerebbe questi comportamenti anomali intaccherebbe solo macchine a cuore Windows.

In ogni caso, Google avrebbe deciso di notificare con un warning gli utenti dai quali proviene il traffico anomalo, invitandoli a controllare le loro macchine e l'aggiornamento dell'antivirus.


CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here