Gigabit e servizi integrati sul rame di 3Com

Arriverà entro l’estate un nuovo modulo di interfaccia Gigabit Ethernet per i modelli 1100 e 3300 della famiglia SuperStack II di 3Com. Si tratta di una scheda di espansione con connettori in rame 1000BaseT che dovrebbe costare circa 520 euro. M …

Arriverà entro l'estate un nuovo modulo di interfaccia Gigabit
Ethernet per i modelli 1100 e 3300 della famiglia SuperStack II di
3Com. Si tratta di una scheda di espansione con connettori in rame
1000BaseT che dovrebbe costare circa 520 euro.
Ma le novità Gigabit per la casa di Santa Clara non finiscono qui:
sempre per l'estate, infatti, è attesa il nuovo adapter per server
EtherLink 1000BaseT. Sempre sul rame, infine, arriva una versione di
SuperStack II 9100 con 6 porte 100/1000 autonegozianti e due uplink
Gigabit in fibra ottica (SC).
Con questi annunci, 3Com intende recuperare terreno rispetto alcuni
concorrenti, come, per esempio, Allied Telesyn, che ha un'offerta per
il Gigabit su rame più estesa. In un altro settore, però, la casa
californiana ha scelto di giocare in anticipo: la prossima settimana
3Com, infatti, lancerà un innovativo sistema che sfrutta le normali
linee telefoniche su doppino per fornire servizi a larga banda e a
valore aggiunto a gruppi chiusi di utenti in installazioni quali
alberghi, centri servizi per uffici, condomini o complessi
residenziali. Chiamato Vcn (Visitor Community Network), il sistema
precorre quelli che altri costruttori, come Lucent, si apprestono a
immettere sul mercato, ma che, con ogni probabilità, useranno la
fibra ottica.
Vcn può trasportare voce, video e dati con velocità fino a 10 Mbps,
sfruttando il doppino su distanze massime di circa 120 metri. Alla
base del sistema la tecnologia DSL, ma non sarebbero necessari
aggiornamenti particolari al pc dell'utente finale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here