Già in circolazione copie illegali di Microsoft Office Xp

Un certo numero di siti ospita clandestinamente copie non ufficiali della suite, le quali, una volta istallate, permettono di bypassare la sequenza di Prodcut Activation che la società di Redmond ha richiesto per prevenirne la copia.

La nuova forma di attivazione via Internet (o telefono)
dell'uso di Office Xp messa in atto da Microsoft sta già dando i suoi frutti. Ma
in negativo. Infatti già un certo numero di siti ospita clandestinamente copie
non ufficiali di Office Xp le quali, quando istallate, permettono di bypassare
la sequenza di Prodcut Activation che Microsoft ha richiesto per prevenirne la
copia. Addirittura un sito di warez, ossia di scambio di
software illegale, offre una versione Iso 9660 di Office Xp Profesional Retailer
che può essere scaricata e masterizata su cd, accompagnata da un numero di serie
che consente l'uso della versione completa di Office, inclusa l'attivazione.


 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here