Getronics chiude il 2001 con perdite superiori alle aspettative

La società di servizi ha chiuso il 2001 riportando perdite per 1,04 miliardi di euro, rispetto ai 775 milioni preventivati anche dagli analisti di mercato.

Il rallentamento registrato nella domanda per i
propri servizi ha condizionato i risultati finanziari di Getronics che ha chiuso
il 2001 con perdite superiori ai 775 milioni di euro annunciati in precedenza.
Il service provider, numero tre nel mercato europeo, ha riportato
perdite per 1,04 miliardi di euro, rispetto ai 60 milioni di euro registrati in
termini di profitto alla fine del 2000. Allo stesso tempo, i mancati
investimenti da parte delle aziende clienti, hanno pesantemente
condizionando le vendite che, negli ultimi 12 mesi, sono aumentate solo
dello 0,5%, fino a raggiungere i 4,15 miliardi di euro. E mentre annuncia un
primo trimestre 2002 con risultati fiscali inferiori alle aspettative, la
società non esclude il licenziamento di un non meglio precisato numero di
dipendenti allo scopo di ridurre i propri costi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here