Genuine Kit e Mistery Shopper contro i pirati

Microsoft vara una nuova iniziativa per fare emergere le copie pirata di Windows Xp

Nuova iniziativa di Microsoft contro la pirateria. Per dare la possibilità di
rientrare nella legalità a chi detiene copie pirata di Windows Xp, la società ha
lanciato il Genuine Kit. Si tratta di uno strumento che
permette agli utenti che hanno scoperto di avere all'interno della propria
azienda delle copie del sistema operativo nella versione Professional non
originali di mettersi in regola a particolari condizioni. Il Genuine Kit viene
venduto presso tutti i rivenditori Microsoft in confezioni che contengono o una
o dieci licenze di Windows Xp Professional.



Continua inoltre il programma Mistery
Shopper

, avviato da Microsoft lo scorso anno per verificare la conformità dei comportamenti dei rivenditori alle norme di legge e contrattuali e per informare il canale sul valore del software originale. Nel corso del mese di novembre e dicembre 2006, oltre mille rivenditori hanno ricevuto la visita di incaricati Microsoft. Il tasso di irregolarità registrato è pari al 17%, il 6% in meno rispetto ai dati relativi allo scorso marzo, con un picco massimo del 48% registrato in Basilicata e uno minimo dell'1,6% in Trentino Alto Adige. Dall'inizio del programma, circa un anno fa, sono state effettuate oltre quattromila visite presso i rivenditori di tutte le regioni italiane.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here