Genicom e Compuprint insieme per la costituzione di Cpg International

È l’entità legale, all’interno del Gruppo Mekfin, che commercializza le stampanti

All'interno del Gruppo Mekfin è nata una nuova società, Cpg International, l'entità legale che commercializza i marchi Genicom e Compuprint.
Fino al 2000 le due società hanno lavorato in stretta collaborazione: Genicom vendeva stampanti Compuprint rimarchiandole con il proprio brand; a marzo 2000, poi, Finmek (ora Mekfin) acquistava Compuprint che fino a quel momento era una divisione di Bull, e Genicom. Da lì il passo verso la costituzione della nuova entità è stato breve. Alla serie di acquisizioni che contraddistingue la politica di Mekfin mancava l'area delle stampanti. Ora con Cpg il puzzle è stato completato. E la neocostituita organizzazione con a capo André Naccache, già Ceo di Genicom e ora del gruppo e Angelo Giorgetti, managing director di Compuprint, metterà insieme i prodotti delle due aziende, lasciando però distinti marchi e canali distributivi.
La rete Genicom è composta da due distributori, Digitronica e Acs oltre a 30 rivenditori, mentre Compuprint ha un canale Oem e un canale di distribuzione composto da Esprinet, Pisani Distribuzione, e operatori regionali che sono sia distributori locali sia rivenditori e Var tra i quali Ths di Bologna, Linea Informatica, Cedi Informatica e Dim in Campania, Next in Puglia, il Gruppo In di Arezzo - un gruppo di acquisto di 30 rivenditori - Walther Italia di Bolzano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here