General Motors: 130 milioni di dollari per il datacenter

Il Cio della casa di Detroit vuole un nuovo data hub per gestire le operation.

General Motors investirà 130 milioni di dollari per implementare un nuovo datacenter di taglia enterprise nel proprio Technical Center di Warren, nel Michigan.

Il Cio, Terry Kline, è intenzionato a implementare un data hub destinato a raccogliere i dati provenienti da tutto il mondo e funzionali alle operation.

Il nuovo datacenter, che occuperà 25 It professional, gestirà di dati relativi ad acquisti, vendite, risorse umane, marketing, relazioni con i clienti e finanziari.

La struttura, che sarà operativa nel 2015, avrà un design modulare e sarà costruita nell'ottica del risparmio energetico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here