Gartner rivede le previsioni sul mercato dei servizi

La società di ricerche Dataquest, divisione di Gartner Group, ha modificato le proiezioni riferite al mercato mondiale dei servizi informatici con un leggero ritocco al ribasso. Il volume raggiunto nel 2004 non sarà di 1.300 miliardi di dollari come in …

La società di ricerche Dataquest, divisione di Gartner Group, ha modificato le proiezioni riferite al mercato mondiale dei servizi informatici con un leggero ritocco al ribasso. Il volume raggiunto nel 2004 non sarà di 1.300 miliardi di dollari come inizialmente previsto, ma di 1.200 miliardi. Nel 2005, le nuove proiezioni parlano di un fatturato globale di 1.500 miliardi di dollari. Robert De Sousa, l'analista di Dataquest che ha firmato lo studio, osserva che il comparto è senza dubbio caratterizzato da un rallentamento rispetto agli anni in cui certi settori crescevano mediamente, del 17-20%. Nel 2000, il mercato dei servizi di Information technology avrebbe raggiunto quota 666 miliardi di dollari di fatturato, con un margine di crescita inferiore del 10% rispetto al 1999. Nel 2001 il tasso di espansione torna a crescere di oltre il 12,5% rispetto al 2000. Successivamente, il tasso dovrebbe aumentare, senza però superare il livello del 20%. Il rallentamento del 2000 sul 1999 sembra essere legato all'indecisione da parte delle aziende: dopo le grosse spese affrontate per l'Anno 2000, l'impulso successivo è giunto dall'e-business ma, per il momento, anche questa spinta sembra essersi esaurita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here