Fujitsu e Ibm collegano i server di telecomunicazioni

Parte un progetto europeo, basato sullo standard Parlay, per sfruttare nuovi servizi di voce, dati e Ip.

Fujitsu e Ibm collegheranno i propri server software di telecomunicazioni che i business user possono estendere ad alcuni servizi aziendali nelle reti di telefonia pubblica. Utilizzando uno standard aperto chiamato Parlay, le società collegheranno il gateway Fujitsu GeoServe, che serve la rete di fonia pubblica, all'Ibm WebSphere Telecom Application Server, che offre funzioni client. Quando sarà collegato assieme, il software permetterà di sfruttare nuovi servizi di voce, dati e Ip, unendo strumenti di collaborazione come i groupware e i portali, con reti pubbliche di telefonia fissa e mobile. Parlay è un'interfaccia standard aperta sviluppata da Parlay Group, un consorzio di 65-membri che cerca di fornire nuove applicazioni per servizi di telecomunicazioni. Fujitsu e Ibm sono membri attivi del consorzio. Altri membri includono Cisco Systems, Telefonaktiebolaget Lm Ericsson e France Télécom.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here