Fujifilm preannuncia la FinePix F420 Zoom

Disponibile dal febbraio del prossimo anno, la fotocamera sarà dotata di un sensore Super CCD HR con risoluzione di 3,1 e avrà dimensioni ancora più compatte del modello attuale. Il prezzo non è ancora stato fissato

3 novembre 2003 Come ormai quasi da prassi, Fujifilm annuncia con ampio
anticipo la disponibilità della FinePix F420 Zoom, evoluzione
della FinePix F410. La fotocamera sarà infatti disponibile il prossimo
febbraio e andrà a completare la gamma di modelli extra-small.

A caratterizzare la nuova macchia da un punto di vista tecnico, troviamo il
Super CCD di quarta generazione HR da 3,14 milioni di pixel che
consente di avere in output immagini da 6 milioni di pixel. A questo viene associato
un obiettivo zoom Fujinon 3x f/2.8, equivalente a un 38-114
mm nel formato 35 mm. Uno zoom digitale consente un ulteriore ingrandimento
fino a un fattore moltiplicativo 4,4x (in formato 640 x 480 pixel). Sono inoltre
disponibili due modalità di scatto continuo: "top-4",
che permette di ottenere fino a 4 scatti consecutivi a intervalli di 0,3 secondi,
e "final-4", che consente fino a 25 scatti continui a intervalli di
0,3 secondi, salvando solo gli ultimi 4 nel momento in cui si rilascia il pulsante.

Per favorire l'utilizzo della fotocamera anche i meno esperti, Fujifilm l'ha
dotata del pulsante "PhotoMode", il quale controlla tutti i parametri
di qualità dell'immagine, come per esempio la sensibilità, le
dimensioni del file d'immagine e la modalità di colore. Ques'ultima,
può essere impostata su "Chrome" ottenendo una lieve accentuazione
del contrasto e della saturazione.

Sul versante del design, ciò che colpisce maggiormente è la compattezza:
le dimensioni (77 x 69 x 26,4 mm) sono infatti ancor più contenute di
quelle della FinePix F410. Il corpo rimane comunque in metallo satinato.

Come detto, la FinePix F420 sarà disponibile dal mese di febbraio 2004;
il prezzo non è ancora stato definito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here