Foundry Networks espande la propria strategia Metro

La strategia indirizza sia architetture di reti Metro MPLS che di tipo Layer 2, con l’impiego di Sonet. e di 10-Gigabit Ethernet

Si articola ora su quattro punti chiave la strategia Metro di Foundry Networks.
Alla base c'è la fornitura di una soluzione Metro completa, che comprenda apparati Multi-Tenant Unit (Mtu), Provider Edge (Pe) Provider Core (Pc) e Internet Edge (Ie), basati sulla famiglia di router Metro NetIron, rendendo disponibile al provider un set completo di funzioni e una tecnologia ottimizzata a tale scopo.
A ciò si aggiunge la fornitura di una gamma di caratteristiche e funzionalità sia per reti Mpls che per le architetture di reti Metro Layer 2, in grado di garantire la migliore scalabilità ed affidabilità del settore.
Recente novità è l'introduzione delle nuove interfacce MetroLink, per abbinare insieme le tecnologie Sonet e 10-Gigabit Ethernet con Ethernet-over-Sonet (EoSonet), fornendo un set di caratteristiche e funzionalità completo e comune, con una unica interfaccia di gestione.
Infine, al pacchetto tecnologico si affianca l''offerta di prezzi ridotti per le interfacce MetroLink, specialmente Sonet, che permettano ai service provider di proteggere i loro investimenti in Sonet e al tempo stesso di sfruttare le tecnologie Ethernet a 10 Gbps di prossima generazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here