Forte crescita per Software Factory nei primi nove mesi del 2001

La società milanese del gruppo Webegg, specializzata in progetti chiavi in mano per la finanzia, l’industria e le imprese di servizi, è cresciuta del 51% nel fatturato.

Primi nove mesi chiusi all'insegna della forte crescita per Software Factory, la società del gruppo Webegg, specializzata in progetti chiavi in mano, applicazioni Web, outsourcing applicativo, analisi e programmazione, consulenza specialistica e applicativa per banche, assicurazioni, industrie e imprese di servizi. Infatti la società, guidata dal fondatore Eraldo Prini, ha realizzato un fatturato di 18,6 miliardi di lire, che rappresentano una crescita del 51% rispetto allo stesso periodo del 2000, mentre l'ordinato ha raggiunto i 19,3 miliardi (+49%). Gli utili, prima delle imposte, sono stati pari a 6,9 miliardi, contro i 3,3 di un anno prima. Il contributo maggiore è arrivato dalle attività di analisi e programmazione (42%), seguite dai progetti chiavi in mano (30%), dalle applicazioni Internet (18%) che sono in forte crescita, dai servizi di outsourcing (6%) e dalla consulenza (4%). Tra i clienti della società troviamo San Paolo Vita, Banca Fideuram, IntesaBci, Gruppo Caboto e Gruppo Mediolanum.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here