Fluke vuole acquistare Microtest

Con questa operazione la società americana vuole diventare la numero uno nel campo della strumentazione per il test delle reti.

Fluke Networks ha messo sul piatto 74 milioni di dollari in contanti per acquistare Microtest, società specializzata in prodotti per il test per il cablaggio, con l'obbiettivo di fornire un'offerta completa di soluzioni di Network SuperVision. La firma sull'accordo c'è stata, ma tutta l'operazione deve essere ratificata e approvata sia dagli appositi enti governativi statunitensi (Security and Exchange Commission), sia dagli azionisti di Microtest.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here