Fluke rilascia NetDsl

Il dispositivo portatile verifica lo stato delle linee Adsl2+.

Fluke Networks ha annunciato la disponibilità del sistema di analisi NetDsl Bulk Qualification System, dispositivo portatile per il test su doppino per collaudare, pre-qualificare e documentare le reti di distribuzione su rame per il servizio Adsl2+.


NetDsl è un sistema portatile che effettua l'analisi delle condizioni del doppino in real-time.


Tramite alcuni algoritmi e procedure di test, NetDsl svolge oltre quindici misure elettriche e di banda per determinare il livello di servizio che il doppino è in grado di supportare, inclusa la bandwidth stimata di upstream e downstream per i servizi Adsl, Adsl2 e Adsl2+.


In tal modo punta a individuare i problemi che potrebbero ostacolare il servizio, permettendo di effettuare una programmazione dei provvedimenti correttivi.


Il software di NetDsl è dotato di interfaccia intuitiva e consente di effettuare una configurazione personalizzata che permetta di analizzare fino a 4 linee contemporaneamente raggiungendo una performance massima di 1.000 doppini ogni tre ore.


In particolare, l'algoritmo DaVaR AutoQual determina automaticamente in tempo reale le condizioni "Pass" e "Fail" e stima la velocità di bandwidth disponibile in upstream e downstream per i servizi Adsl.


I risultati dell'analisi possono essere trasferiti automaticamente nel database di linea del provider o all'interno di elenchi utilizzati per pianificare la distribuzione verso le aree caratterizzate da una maggiore propensione ai servizi a bandwidth elevata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here