Flessibilità multifunzionale con i nuovi Ricoh MP 305+SP e MP 305+SPF

Sono indirizzati ai gruppi di lavoro, agli studi professionali, o ancora alle piccole imprese con una quindicina di dipendenti, i due nuovi multifunzione MP 305+SP e MP 305+SPF annunciati da Ricoh.
Compatti nel design, tanto da poter essere collocati in ambienti ristretti o direttamente su una scrivania, hanno una capacità di stampa di 30 pagine al minuto in bianco nero; altrettante sono le scansioni effettuabili anche su originali a colori.
La particolarità dei nuovi multifunzione sta nella loro capacità di gestire anche il formato A3, sia in scansione sia in stampa, caratteristica che li rende dunque adatti a tutti quei contesti in cui saltuariamente si presenta la necessità di gestire documenti anche in formato diverso.
I nuovi MP 305+SP e MP 305+SPF si prestano dunque alla stampa di documentazione aziendale, bolle, fatture, contratti, offerte, elenchi, distinte, disegni.
In ambito ospedaliero supportano la stampa di prescrizioni, cartelle cliniche, informazioni per visitatori e pazienti; nell’ambito retail supportano la realizzazione di cartellini, volantini, documentazione d’inventario; negli uffici decentrati della Pubblica Amministrazione si utilizzano per la stampa di documenti di identità, moduli anagrafici, piantine e mappe; o ancora, nel mondo dell’ospitalità si prestano alle attività che prevedono l’acquisizione di copia dei documenti di identità dei clienti o la realizzazione di documentazioni informative.
Alla compattezza e alla flessibilità operativa, i nuovi multifunzioni aggiungono anche la semplicità di utilizzo: entrambi sono infatti dotati di Smart Operation Panel da 10.1”, dal quale è possibile attivare e gestire tutte le funzioni. Il pannello è personalizzabile, così che ciascun gruppo di lavoro possa tenere a portata di mano le funzioni che utilizza con maggiore frequenza, migliorando dunque l’operatività. Sempre da pannello è possibile abilitare la comunicazione con smartphone e tablet, utilizzando la connessione NFC (Near Field Communication), Bluetooth oppure attraverso la lettura di un QR Code consentendo anche la comunicazione e la stampa da remoto.


Adatti a tutti quei contesti con un volume di produzione medio compreso tra le 3.000 e le 4.000 pagine al mese, i nuovi MP 305+SP e MP 305+SPF si inseriscono in ambienti orientati allo smart working. Dispongono infatti di funzionalità di gestione documentale avanzata e grazie all’architettura aperta in Java, oltre alle classiche funzioni “scan to mail” o “scan to Ftp”, si interfacciano con i software Ricoh per la gestione documentale: sono in grado di identificare alcune aree specifiche dei documenti, dal campo fattura al campo barcode, indicizzandoli per l’archiviazione e la successiva ricerca.
In un’ottica di massima attenzione ai costi, i nuovi multifunzione sono disponibili con la formula pay per page. Si tratta di un servizio all inclusive, che comprende anche l'assistenza tecnica e il rifornimento dei materiali di consumo. Tutto è gestito in automatico: la macchina viene controllata da remoto e il riordino dei materiali avviene prima dell’esaurimento, così da garantire all’utente la continuità operativa.
Informazione pubbliredazionale
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here