Flash su iPhone e iPad? Mancano 24 ore

Da giovedì una App disponibile sullo store di Apple consentirà di convertire i filmati Flash in Html 5. Con il benestare di Cupertino.

Secondo quanto riporta CnnMoney è solo questione di tempo. Ventiquattrore, su per giù, fusi orari permettendo.
Ma la soluzione che permette di far girare contenuti Flash anche su iPhone e iPad sarebbe pronta, con la benedezione di Apple, per di più.

Da giovedì mattina, ora di New York, sarà infatti disponibile per il download sull'App Store, al prezzo di 2,99 dollari, Skyfire, soluzione sviluppata dalla giovane startup Skyfire Labs, che dovrebbe consentire di superare le limitazioni che ancora sussistono alla riproduzione di contenuti Flash sui dispositivi di Apple.

Skyfire di fatto aggira le restrizioni imposte da Apple: quando gli utenti cliccano su una pagina con contenuti Flash, i server di Skyfire scaricano e convertono il video in Html5, supportato invece dal sistema operativo di Apple, per poi renderlo disponibile in streaming dai suoi server.

Va detto, per amor di chiarezza, che SkyFire non risolverà tutti i problemi esistenti. Alcuni siti, soprattutto quelli che propongono programmi televisivi o film, non consentono ai server di Skyfire il download dei loro contenuti, e, parimenti, l'applicazione non avrà effetto né sui giochi né su altri contenuti diversi dai video.
Nondimeno, qualcuno che ha provato a fare i conti, l'applicazione dovrebbe risolvere i problemi di visualizzazione su qualche milione di siti. Il che non è esattamente poco.

Skyfire ha sviluppato un'analoga soluzione per i dispositivi Android, che supporta Flash solo dalla release 2.2 del sistema operativo.

Skyfire Labs assicura di rispettare tutte le norme vigenti in materia di sicurezza e di tutela dei dati personali, garantendo di non raccogliere alcuna informazione sui suoi utenti, ma limitandosi alla vendita di keyword ai suoi inserzionisti, non diversamente da quanto fa Google.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here