Firefox a quota 10 milioni

Un traguardo raggiunto in meno di un mese, mentre Internet Explorer perde consensi.

C'è voluto poco più di un mese per far raggiungere a
Firefox i 10 milioni di download.
Un obiettivo
significativo, che gli analisti utilizzano come termometro della perplessità con
la quale gli utenti sempre più spesso guardano alle vulnerabilità mostrate da
Internet Explorer.
E non a caso una società di ricerca come
OneStat sottolinea come nel periodo da maggio a novembre
Mozialla abbia portato la propria quota di mercato dal 5 al 7,2%, laddove
Internet Explorer ha perso 5 punti percendtuali scendendo (il dato è della terza
settimana di novembre) a una share dell'88,9%.
Tutto questo anche grazie a
forti prese di posizione e altrettanto forti campagne di
sensibilizzazione.
Come ad esempio quella del Dipartimento di Informatica
dell'Università della Pennsylvania, che raccomanda agli studenti di abbandonare
Ienternet Explorer in favore di Firefox o di Safari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here